Legno per mobili di pregio

Legno per mobili di pregio

Il teak

Quando si parla di mobili di pregio, il teak diventa il protagonista. In questa residenza in Torino, abbiamo usato questo legno prezioso, per arredare un open space.

Open space zona living con cucina e libreria in legno teak.

Le venature del teak in cucina

La cucina è composta da mobili contenitori con apertura ad ali di gabbiano, cassetti e top ad angolo che va a formare un tavolo snack. Sulla parete opposta invece abbiamo realizzato un mobile che racchiude forni, frigorifero e dispense con carrelli estraibili.

Le bellissime venature del teak, che vanno dal nero al verde al marrone, sono il tocco distintivo di questo legno pregiato e risaltano bene in questo ambiente grazie anche ai colori chiari delle pareti, del tavolo, del top ed il parquet.

La libreria artistica

La zona zona living è un tutt’uno con la cucina ed è collegata da una libreria di design, che racchiude la porta di passaggio nella zona notte.

Il design ed il materiale pregiato usato per questo arredo, esaltano la personalità del proprietario, un grafico dall’estro artistico.

Gli spazi ben sono ben distribuiti e gli oggetti sistemati sugli scaffali della libreria sono frutto della passione per i lego, del ricordo di diversi viaggi ed il piacere di collezionare oggetti artistici.

Il fondo bianco della libreria ed il colore degli oggetti, ben si sposano con le sfumature del legno di teak ed ogni singola mensola, sembra fatta ad hoc per ciò che ospita.

Questo è un chiaro segno di come i falegnami abbiano lavorato in sincronia con il cliente e realizzato gli spazi che aveva in mente.

Le caratteristiche del legno di teak

Il teak, uno dei legni più belli per la costruzione di mobili di pregio, anche se per le sue straordinarie caratteristiche fisiche, viene utilizzato soprattutto per l’arredamento degli esterni ed impiegato sia nel settore navale sia edile.

Oltre ad essere bello infatti, è resistente ed idrorepellente. E’ facile da pulire e non subisce particolari variazioni di colore a causa del passare del tempo. Il legno perfetto vero? Vero, tuttavia mi sento in dovere di dirvi l’unica nota a sua svantaggio, anche se l’avrete capito dall’aggettivo nel titolo.

Il teak è un legno che si ricava dalla pianta della Tectona, un albero che si trova solo in alcune zone dell’Africa ed dell’ Asia. La difficoltà di trovare questo legno, la sua bellezza e le straordinarie proprietà fisiche, fan sì che sia uno dei materiali più pregiati e cari del settore.

La bellezza di questo legno nel tempo non vi faranno mai pentire di aver scelto il teak per i vostri mobili.

Venite in falegnameria a vedere un campione del legno di teak. Vi innamorerete delle sue venature e della sua eleganza!

Lascia un commento